Una magica bagna cauda per il Togo 

Si è tenuta, a Buttigliera Alta (TO), una grande festa: 10 anni di Tengo al Togo e 10 anni della comunità MASCI del paese stesso. Un compleanno festeggiato assieme, legato da un’amicizia storica.


Una serata all’insegna del divertimento e del buon cibo. La sesta edizione della “Magica Bagna Cauda” degli amici del MASCI di Buttigliera alta è divenuto ormai un appuntamento fisso.
Un evento che ci permette di incontrare vecchi amici, che hanno sostenuto la nostra associazione dal primo momento e che da sempre ci permettono di portare avanti i nostri progetti in terra togolese.
Un primo sentito grazie va proprio a loro


L’evento è iniziato intorno alle ore 20.00.
Il gruppo MASCI ha aperto la serata con una bella e toccante performance per ricordare i suoi 10 anni di attività. Un susseguirsi di grandi traguardi raggiunti, con un gruppo unito capace di coinvolgere tutto il pubblico presente.
Dopodiché si è iniziato a mangiare una bagna cauda preparata davvero secondo la tradizione della Val di Susa e della Val Sangone. Buona e saporita. Complimenti a tutti i cuochi.
Infine è giunto il nostro momento: Ciro e Anna, accompagnati da don Cordola e Giorgio, sono saliti sul palco e hanno presentato alla platea gli ultimi traguardi raggiunti: la sala d’ecografia, i due pozzi, il progetto igiene e la biblioteca. Inoltre, don Cordola, ha presentato le tappe fondamentali di questo nostro 2018. Un anno, per noi, pieno di commozione e speranza.

Metà del ricavato della serata verrà donato alla nostra associazione, la restante parte alla parrocchia di Buttigliera Alta. Perciò, grazie di cuore alla comunità MASCI, che con il suo impegno ha permesso una serata straordinaria. Grazie anche chi ha partecipato, perché con il suo piccolo contributo ci permetterà di continuare le nostre attività in Togo.

Grazie a tutti voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.